Momojiri Guitars
Chitarre uniche fatte a mano

Momojiri Guitar | Create a Venezia

GUITARS COLLECTION MOMOJIRI GUITARS

Where Artistry Meets Craftsmanship
I just go where the guitar takes me.

CHITARRE

Adorata Chitarra Acustica - Diapason 650 mm
Ampia Chitarra Acustica - Diapason 650 mm
Arpa Chitarra Acustica - Diapason 650 mm
Brasiliana Chitarra Archtop - Diapason 650 mm
Maki Chitarra Acustica - Diapason 650 mm
Marta Chitarra Archtop - Diapason 660 mm
Onda Chitarra Acustica - Diapason 650 mm
Riva Chitarra Acustica - Diapason 650 mm
Rossa Chitarra Acustica - Diapason 660 mm
Senza Nome Chitarra Acustica - Diapason 650 mm
Veneziana Chitarra Acustica - Diapason 650 mm

LIUTAIO

William Marinello

LIUTAIO

Liutaio e Scultore. Venezia.

Con più di mille anni di storia e di indipendenza, Venezia, nei secoli, è stata sempre riferimento e patria delle menti libere ed illuminate, inoltre le è sempre stato riconosciuto l’alto livello qualitativo di tutta la sua produzione artigianale. Lavorando in questa città non si può non sentire la responsabilità nel mantenere la qualità della nostra produzione. Venezia è leggera ma resistente, unica ed emozionante. Anche questa consapevolezza influenza il nostro lavoro.

FILOSOFIA

Quello che cerchiamo in assoluto è di evitare di realizzare belle chitarre
senza un bel suono.

Momojiri Guitars, William Marinello

Ho semplicemente eliminato il superfluo
per ottenere l’essenziale:

il suono.

Luca Waldner, Liutaio

Il pieno ha la sua funzione, ma l’utilità essenziale appartiene al vuoto.

Lao Tzu 老子, Filosofo e poeta

Il nostro lavoro è una ricerca continua a togliere tutto ciò che non è strettamente necessario
con l’aspirazione di far suonare il niente.

Momojiri Guitars, William Marinello

In giapponese il nome momojiri significa letteralmente “culo di pesca”
(le sugose bianche pesche giapponesi hanno una forma antropomorfica)
e fa immaginare la sensuale forma del sedere di una giovane donna.

Momojiri Guitars, William Marinello

Da Antonio de Torres Jurado abbiamo appreso la leggerezza,
per portarla all’estremo.

Momojiri Guitars, William Marinello
Filosofia del nostro modo di lavorare

Il nostro lavoro è una ricerca intensa volta all’estremo: idee spregiudicate, azzardi, lavorando ai limiti della leggerezza, inconsistenza dei materiali, pesi minimi, fragilità che regge, solidità col minimo materiale possibile.
Peculiarità queste, intrinseche nei sistemi costruttivi di Venezia e quindi della sua bellezza e unicità.
Lavorando in questa città non si può che esserne condizionati. Studio approfondito delle forze in gioco e riduzione al minimo di ciò che basta. Sensibilità che si traduce in leggerezza. L’aspirazione di far suonare il niente.

Il suono Momojiri
Il suono che esce da queste chitarre è corale ma allo stesso tempo si percepiscono risonanze che si muovono indipendenti sostenute da una grande uscita sonora. Ma se dovessimo sintetizzare in un solo aggettivo le caratteristiche del suono delle nostre chitarre dovremo usare la parola “complesso”. E non è semplice descriverlo perché si tratta di parlare al di fuori delle convenzioni, al di fuori di ciò che siamo abituati a sentire. Il nostro suono è il prodotto di differenti soluzioni progettuali e costruttive, una complessità che contempla sia i singoli elementi così come il loro insieme ed il loro insieme è più della somma delle singole parti.

CONTATTI

Richiedi e prenota una visita al laboratorio.

Strumenti musicali di questo tipo non si possono acquistare a scatola chiusa: se volete aprire la scatola, vederli, toccarli e sopratutto sentirli, venite a visitarci a Venezia nel nostro laboratorio dove vi accompagneremo nella loro scoperta.
Momojiri Guitars – Venezia, VE (Italy) – info@momojiriguitars.com

*
*
*
Il tuo messagio è stato inviato con successo. Grazie per averci contattato.
C'è stato un errore. Controlla i campi evidenziati per corregerlo.